Valutazione scuola primaria: introduzione dei giudizi descrittivi

 


Si comunica che, come stabilito dalle recenti norme legislative, a partire da questo anno scolastico, la valutazione degli alunni delle classi della scuola primaria sarà espressa attraverso un
giudizio descrittivo, riportato nel documento di valutazione e riferito a differenti livelli di apprendimento. Altra novità:  i docenti valuteranno ognuno degli obiettivi di apprendimento, che sono stati definiti nelle discipline di studio previste dalle Indicazioni Nazionali per il curricolo, compresa l’educazione civica. 

CIRCOLARE N. 135 del DS